3° Seminario di Archeologia Virtuale: programma

PLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMITPLG_CONTENT_ITPSOCIALBUTTONS_SUBMIT

Finalmente definito il programma del 3° Seminario nazionale di Archeologia Virtuale: comunicare in digitale. Il format di quest'anno si discosta da quello precedente e dalle intenzioni iniziali, assumendo più l'aspetto di un vero e proprio seminario, con tanto di freelab gratuiti che introdurranno gli studenti all'uso del GIS e del 3D. Sperando che l'idea trovi il favore dei partecipanti, aggiungo ulteriori informazioni: la giornata del 19 giugno NON sarà registrata e di conseguenza NON andrà in diretta streaming; la giornata del 20 giugno invece SARÀ registrata e andrà in onda in diretta streaming live, visibile sulla pagina che verrà appositamente creata e comunicata a tempo debito. Per partecipare proficuamente ai FreeLab ogni partecipante dovrà dotarsi di un computer portatile personale dotato almeno dei seguenti programmi: GRASS, QGIS, The Gimp e Blender; per il 3D tuttavia le lezioni verranno tenute su Photoshop CS6/Lightroom 4 e 3DS Max 2013, che l'utente può comunque scaricare gratuitamente in versione trial (ricordo che i prodotti Autodesk hanno una licenza gratuita della durata di 3 anni riservata agli studenti di istituti universitari, tra cui naturalmente gli iscritti alla Sapienza).

Martedì 19 giugno 2012

09:15 - FreeLab GIS: i Sistemi Informativi Geografici per la comunicazione: ricostruire il paesaggio antico. Laboratorio di GIS per l’archeologia.
11:15 - Pausa
11:30 - FreeLab 3D: il 3D per la comunicazione: ricostruire un contesto antico. Laboratorio di modellazione tridimensionale e grafica virtuale per l’archeologia
13:30 - Discussione
14:00 - Chiusura dei laboratori

Mercoledì 20 giugno 2012

09:15 - Apertura dei lavori / Saluti istituzionali
10:00 - Archeologia e Blogosfera (M. Lo Blundo)
10:30 - La fotografia digitale per comunicare il Patrimonio Culturale (A. Corrao)
11:00 - Welcome Coffee Break
11:30 - 3D ed Archeologia: problemi aperti e future prospettive (S. Gianolio)
12:00 - Il Game Engine di Blender per la navigazione real time di ricostruzioni archeologiche 3D (I. Baldini - F. Frasca - A. Guidazzoli)
12:25 - Modelli interattivi 3D nei file PDF. Applicazioni in campo archeologico (A. Fiorini - V. Archetti)
12:50 - Premiazione concorso fotografia archeologica “Comunicare l’Archeologia”
13:00 - Pausa pranzo
15:00 - L’Archeologia tra nozionismo e divulgazione (J. Bogdani - E. Vecchietti)
15:25 - Multi sensor data fusion per la prototipazione di reperti archeologici (E. Faresin - A. Canci - G. Salemi)
15:50 - “Boni e il Genio”: la fotografia archeologica in Italia (L. Castrianni - E. Cella - P. Fortini)
16:15 - Pausa
16:30 - Il Patrimonio delle Conoscenze: Mappe Interattive Digitali per Pompei (F. Converti)
16:55 - L’integrazione di software high-cost ed open source nella documentazione archeologica (A. Arrighetti - E. Casalini - C. Nerucci - R. Pansini)
17:20 - HyperColumna. Uno sguardo sul passato (M. Alampi - S.G. Malatesta - F. Simonetti)
17:45 - Discussione
18:15 - Chiusura dei lavori


BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
Joomla SEF URLs by Artio